Ordinanza Sindacale a seguito del DPCM 11 marzo 2020

Il Sindaco ha firmato in data odierna un’ordinanza, immediatamente esecutiva, che stabilisce misure più restrittive per il nostro Comune:

  1. La chiusura al pubblico del mercato cittadino per tutte le attività merceologiche.
  2. La chiusura al pubblico del Parco Comunale Matteotti.
  3. La chiusura delle “aree ortive urbane” di cui ai regolamenti comunali.
  4. La chiusura al pubblico del cimitero comunale, fatta eccezione per i servizi cimiteriali urgenti (es. inumazioni e tumulazioni).

Riguardo agli Uffici Comunali verranno erogati i servizi pubblici essenziali di cui alla L. 146/1990 (Assistenza domiciliare, Polizia Locale, Protezione Civile, Stato Civile, Servizi Cimiteriali urgenti) solo previo appuntamento telefonico, al fine di evitare sovraffollamento nei locali e di garantire il rispetto delle distanze tra le persone di almeno un metro.

La cittadinanza è fortemente invitata, in ottemperanza ai suddetti DPCM, ad evitare assembramenti ed a rispettare la distanza minima prescritta di almeno un metro tra gli utenti nelle strade, nei giardini, nei parchi e nelle aree verdi comunali e in tutte le aree giochi cittadine, comprese le aree cani, che comunque possono essere usufruite per il solo tempo strettamente necessario.

L’Ordinanza è immediatamente esecutiva e sarà valida fino al 25.3.2020.

L’attività di controllo dell’ordinanza è demandata al Comando di Polizia Locale, a tutte le Forze dell’Ordine e ai Presidi Sanitari.

Il mancato rispetto dell’ordinanza comporta violazione ex art. 650 del codice penale.

Per maggiori informazioni consultare l’Ordinanza n. 9 del 12.3.2020

Vai ad inizio pagina