COVID-19 raccolta e smaltimento rifiuti domestici in caso di positività o quarantena obbligatoria

L’Istituto superiore di sanità ha realizzato una guida pratica per eliminare i rifiuti in questo periodo di emergenza che richiede nuove regole, soprattutto per chi è in isolamento domiciliare perché risultato positivo al coronavirus.

Se sei positivo al virus o in quarantena obbligatoria, non fare la raccolta differenziata, inserisci tutti i rifiuti in due o tre sacchetti resistenti (uno dentro l’altro) e poi all’interno del sacco dell’indifferenziato. Chiudi bene il sacco prima di esporlo, utilizzando guanti monouso che poi getterai in un altro sacco per la raccolta dell’indifferenziato. Usa sempre guanti monouso puliti per le operazioni di apertura e chiusura dei sacchi da esporre. Gli animali domestici non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti.

Se invece non si è positivi, la raccolta differenziata può continuare come sempre, usando però l’accortezza, se si è raffreddati, di smaltire i fazzoletti di carta nella raccolta indifferenziata.
Mascherine, camici e guanti monouso vanno smaltiti nella raccolta indifferenziata avendo cura di inserirli in due o tre sacchetti (uno dentro l’altro).
Ministero della Salute

PDF Opuscolo ministero salute


Per il Comune di Cusano Milanino

Per il Comune di Cusano Milanino si ricorda che il sacco da utilizzare per il rifiuto indifferenziato è il sacco blu dotato di microchip, all’interno del quale potranno essere inseriti i rifiuti confezionati anche in più sacchetti chiusi. Nel caso di positività al virus o quarantena obbligatoria tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) vanno inseriti nel sacco blu.
Gelsia Ambiente Srl, solo IN CASO DI POSITIVITÀ AL VIRUS O QUARANTENA OBBLIGATORIA, ha attivato un SERVIZIO DI DOPPIO RITIRO SETTIMANALE DEL SECCO INDIFFERENZIATO. Le modalità per richiedere il servizio sono indicate nel PDF Volantino informativo di Gelsia Ambiente Srl.
I sacchi blu dotati di microchip si ritirano ai distributori automatici posti presso il Palazzo Comunale e la Piattaforma ecologica di via Bellini con tessera sanitaria dell’intestatario TARI. I distributori automatici consentono l’accesso di una persona alla volta. Dopo aver ritirato i sacchetti non toccarsi occhi, naso e bocca e lavarsi accuratamente le mani. Si consiglia l’utilizzo di guanti monouso. Si ricorda di rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro quando si è in coda.

Vai ad inizio pagina