SPECIALE ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022

Il prossimo 25 settembre, si terranno le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.

VOTO A DOMICILIO

Gli elettori affetti da grave infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, o affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione delle consultazioni elettorali, possono avvalersi del voto domiciliare.

Per poter accedere al voto domiciliare deve essere fatta richiesta utilizzando l’apposita modulistica (Richiesta Voto A Domicilio) nel periodo intercorrente tra il 16 agosto e il 5 settembre 2022 al Sindaco del Comune (il termine comunque non è perentorio, e le richieste possono pervenire anche in una data successiva, ma devono comunque includere tutta la documentazione prevista), allegando la certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario dell’AUSL – Servizio di Medicina Legale / Igiene Pubblica (non appena disponibili saranno pubblicati i riferimenti).

Il certificato, insieme a una dichiarazione in cui si attesta la volontà dell’elettore  di esprimere il voto presso il proprio domicilio indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio stesso (è possibile utilizzare il modello allegato) , dovrà essere inviato al Comune di residenza tramite mail all’indirizzo pec (abilitato anche alla ricezione di email non certificata) comune.cusano-milanino@pec.regione.lombardia.it

Modulo Richiesta Voto A Domicilio

OPERAZIONI PROPEDEUTICHE LA PRESENTAZIONE LISTE CANDIDATI

Come da indicazioni contenute nella circolare DAIT 90/2022, nelle giornate di giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20 agosto l’Ufficio Elettorale osserverà il seguente orario: dalle ore 08 alle ore 17, mentre nelle giornate di domenica 21 e lunedì 22 dalle ore 08 alle 20, per permettere l’emissione dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali nonchè per gli altri adempimenti per la presentazione delle liste dei candidati e delle candidature uninominali.

ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO ED ISCRITTI ALL’AIRE

In occasione delle consultazioni per i residenti all’estero iscritti AIRE, è possibile,  l’esercizio dell’opzione per il voto in Italia trasmettendo all’autorità Consolare competente entro e non oltre il 31 luglio la modulistica debitamente compilata, allegata in fondo alla pagina.

l Presidente della Repubblica con dPR n.97 del 21 luglio 2022 ha convocato i comizi per le elezioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica per domenica 25 settembre 2022.

Nella medesima Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati, inoltre, i due dd.P.R., distinti per la Camera dei deputati e per il Senato della Repubblica, con le tabelle di assegnazione dei seggi spettanti, rispettivamente, alle circoscrizioni elettorali o regioni del territorio nazionale, ai collegi plurinominali di ciascuna circoscrizione o regione e alle ripartizioni della circoscrizione Estero.

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO (MINIMO TRE MESI)

Gli elettori che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche e loro familiari conviventi, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale (25 settembre 2022), in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti ai sensi della legge 27 ottobre 1988, n.  470, (cioè NON sono iscritti A.I.R.E.)  possono votare per corrispondenza nella Circoscrizione Estero, previa opzione valida per un’unica consultazione elettorale.

L’opzione, redatta  su  carta   libera,  sottoscritta dall’elettore e corredata di copia di valido  documento di identità, deve pervenire al Comune di iscrizione elettorale, entro il trentaduesimo giorno antecedente la votazione (quindi, entro il 24 agosto 2022), preferibilmente tramite email all’indirizzo email pec (abilitato alla ricezione anche da email non certificata) anagrafe@pec.comune.cusano-milanino.mi.it  e potrà essere recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato/a.

Essa deve contenere, altresì, l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale ed una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1 dell’ art. 4-bis, della legge n. 459/01, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.

Ulteriori informazioni sul sito del Ministero dell’Interno

Per eventuali informazioni telefonare al n. 0231609266/0261906260/0261903300  o scrivere all’indirizzo di posta elettronica non certificata  (gruppoanagrafe@comune.cusano-milanino.mi.it).

Vai ad inizio pagina