03/09/2020

LE RISORSE STANZIATE PER IL FINANZIAMENTO DI QUESTO AVVISO RISULTANO ESAURITE: SI CHIUDE LA POSSIBILITÀ DI PRESENTARE DOMANDE DI CONTRIBUTO

—-

Regione Lombardia con propria D.G.R. n. 2974/2020 ha promosso iniziative volte al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’abitazione in locazione, anche a seguito dell’emergenza sanitaria “Covid-19”

Il Comune di Cusano Milanino, con propria deliberazione di Giunta Comunale n. 42/2020 ha approvato l’Avviso per il riconoscimento dei contributi e la relativa modulistiva.

Le domande si potranno presentare c/o l’Ufficio Protocollo del Comune di Cusano Milanino, fino alle ore 12,00 del 13/11/2020

o tramite invio a mezzo mail all’indirizzo: comune.cusano-milanino@pec.regione.lombardia.it

Nel caso in cui le risorse disponibili si esaurissero prima del termine fissato per la presentazione delle domande, ne verrà data tempestiva comunicazione.

Di seguito una sintesi SI RACCOMANDA LA LETTURA INTEGRALE DELL’AVVISO.

Requisiti di accesso:

  • residenza da almeno un anno nell’alloggio in locazione oggetto della domanda di contributo;
  • non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
  • non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • ISEE massimo fino a € 26.000,00

N.B. In assenza della disponibilità immediata di tale certificazione, è ammessa l’autodichiarazione del possesso dei requisiti di reddito con l’impegno ad elaborare il modello ISEE entro 30 giorni dalla data di presentazione dell’istanza.

Criteri preferenziali:

Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo, la documentazione di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria che abbiano determinano la perdita o la consistente riduzione della capacità reddituale e che hanno avuto inizio nel periodo compreso tra il 01/02 e il 31/07/2020.

 

I requisiti necessari, l’ammontare e le forme di concessione di eventuali contributi e le modalità di presentazione delle domande sono riportati nell’Avviso allegato. Per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria amministrativa dei servizi sociali – Via Alemanni, 2 – secondo le modalità di contatto previste.