La Regione Lombardia riapre la procedura informatica per la richiesta della Dote Merito, destinata agli studenti delle scuole secondarie di II grado (classi III e IV) con una media finale pari o superiore a 9, agli studenti che hanno sostenuto l’esame di Stato con la votazione finale di 100 con lode e a coloro che hanno sostenuto l’esame di qualifica o diploma nell’anno formativo 2018/19 di un percorso di Istruzione e Formazione Professionale conseguendo la votazione finale di 100.

PER CHE COSA

Per il riconoscimento agli studenti delle scuole secondarie di II grado (classi III e IV) di un buono servizi di € 500,00 finalizzato all’acquisto dei libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti  per la didattica. Agli studenti che hanno sostenuto l’esame di Stato o l’esame di qualifica o diploma nell’anno formativo 2018/19 di un percorso di Istruzione e Formazione Professionale viene invece riconosciuto un buono di importo variabile per sostenere esperienze formative di apprendimento e di arricchimento di conoscenze ed abilità anche attraverso viaggi di studio all’estero.

QUANDO

Dalle h. 12,00 del  4 novembre alle h. 12.00 del  4 dicembre 2019 la Regione Lombardia riapre la procedura informatica per la richiesta della Dote Merito. 
Da quest’anno le domande dovranno essere presentate utilizzando esclusivamente per l’accesso:

  • SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale

oppure

  • CNS – Carta Nazionale dei Servizi/CRS – Carta Regionale dei Servizi (PC + lettore smartcard + PIN)

L’Ufficio Pubblica Istruzione fornisce l’assistenza alla compilazione della domanda, solo se il cittadino è già in possesso di SPID o CRS/CNS con pin, durante i propri orari di apertura al pubblico, ma chi volesse può farlo direttamente on line sul sito della Regione Lombardia.

Per maggiori informazioni:

DOVE RIVOLGERSI E ORARI

Per informazioni: Ufficio Pubblica Istruzione – via Alemanni 2 (ex sede CRI) – piano rialzato – tel. 02/61903224-269
Orari di apertura al pubblico:
mattina: dal martedì al venerdì 9.15-12.15
pomeriggio: martedì dalle 16.45 alle 17.45