CHE COS’E’
Il Bonus energia elettrica è una riduzione della bolletta dell’energia elettrica.

Il Bonus energia è cumulabile con il Bonus idrico e il Bonus gas.

CHI PUO’ CHIEDERLO

I cittadini che sono intestatari di una fornitura elettrica in condizioni di:

  • disagio economico, attestato dal possesso di un reddito ISEE del nucleo familiare fino a 8.107,50 euro per la generalità delle famiglie, esteso a 20.000 euro per i nuclei con 4 e più figli a carico;
  • disagio fisico, con uno dei componenti il nucleo familiare in gravi condizioni di salute tale da richiedere l’utilizzo di macchine elettromedicali salvavita

QUANTO SI RISPARMIA

La riduzione viene fatta direttamente sulla bolletta e si differenzia a secondo del numero di componenti del nucleo familiare.

Per l’anno 2017 è di:

  • 112,00 euro per una famiglia di 1 o 2 persone
  • 137,00 euro per 3 o 4 persone
  • 165,00 euro per più di 4 persone

per i soggetti in grave condizione di salute il valore del bonus per disagio fisico è differenziato in base alla potenza contrattuale, alle apparecchiature elettromedicali salvavita utilizzate e al tempo giornaliero di utilizzo.

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

  • nuova domanda: in qualsiasi momento
  • rinnovo: entro il mese della scadenza

DOVE RIVOLGERSI

Servizi Sociali via Alemanni, 2 (ex sede della CRI) – piano terra

per ritiro modulistica e informazioni per la compilazione della relativa domanda

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Compilare il Modulo per la richiesta del Bonus ed allegare:

  • fotocopia del documento d’identità
  • fotocopia attestazione ISEE in corso di validità ,
  • fotocopia certificazione ASL in caso di disagio fisico

I moduli compilati e le fotocopie allegate vanno consegnati all’ufficio Protocollo del Comune in piazza Martiri di Tienanmen n. 1

MODULISTICA

Moduli bonus gas, acqua ed energia elettrica