L’Amministrazione Comunale, pur con i limiti imposti dalla attuale emergenza sanitaria, desidera comunque celebrare insieme ai Cittadini la Festa della Liberazione (25 aprile), ricordando i valori che questo momento istituzionale tramanda da 75 anni.

Quest’anno, che passerà alla storia come un periodo durante il quale tutta la popolazione ha dovuto imporsi sacrifici importanti per la propria tutela e per la tutela della salute pubblica, la ricorrenza della Festa della Liberazione assumerà un significato quanto mai attuale.

Gli Amministratori comunali, con la collaborazione della sezione locale dell’ANPI, delle Forze dell’Ordine locali e dei sacerdoti della nostra Parrocchia, saranno quindi presenti nei luoghi in cui, tradizionalmente, vengono posti doni significativi in ricordo di quanti hanno perso la vita per difendere un Ideale. Anche se non sarà possibile contare sulla presenza dei cittadini, continueremo con calore e con determinazione a difendere l’importanza della memoria.

La cerimonia si svolgerà con il seguente programma:

  • ore 8,45 – inizio della celebrazione in Piazza XXV Aprile
  • ore 9,00 – alla presenza del Sindaco, Polizia Locale, Carabinieri e Protezione Civile, cerimonia di deposizione, con benedizione, della corona al Monumento ai Caduti di tutte le guerre;
  • ore 9,15 – trasferimento in Piazza Martiri di Tienanmen e cerimonia di deposizione, con benedizione, della corona al Monumento che ricorda il sacrificio dei Combattenti per la libertà.

Alla cerimonia saranno presenti un rappresentante del Corpo Musicale Santa Cecilia e un rappresentante di ANPI che renderanno un omaggio musicale.

Invitiamo tutta la cittadinanza ad esporre il tricolore su finestre e balconi!

Proprio per l’impossibilità dei cittadini di partecipare, sarà ns. cura pubblicare su questa pagina, appena disponibile, le immagini dell’intera cerimonia così da ricreare, attraverso i nostri computer e i nostri smartphone, una piazza virtuale, ugualmente gremita e animata, e avendo così la possibilità, ancora una volta, di gridare in coro “Viva l’Italia!”.

Accanto al video della cerimonia, troverete le immagini del concerto “virtuale” realizzato per l’occasione dal Corpo Musicale Santa Cecilia, ulteriore esempio concreto di quanto l’impegno dei volontari sul territorio faccia la differenza soprattutto in situazioni così difficili, al quale vanno tutti i nostri più sentiti ringraziamenti.

Approfondimenti e curiosità sulla Festa della Liberazione

 

QUANDO:
Sabato 25 aprile 2020 – dalle ore 8,45

INFO:
Servizio Cultura, Sport e Tempo Libero
e-mail: culturasport@comune.cusano-milanino.mi.it