Il 2 Aprile, si celebra in tutto il mondo la “Giornata di consapevolezza sull’Autismo” (WAAD – World Autism Awareness Day), istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU, per richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone con sindrome dello spettro autistico e delle loro famiglie.

In questo periodo di estrema incertezza, solitudine e paura, le persone con bisogni speciali incontrano maggiori difficoltà nella vita quotidiana: per questo l’Amministrazione comunale e l’Assessorato alle politiche sociali, invitano la cittadinanza a:

  • porre l’attenzione sui Disturbi dello Spettro Autistico, caratterizzati da un funzionamento mentale atipico che perdura per tutta la vita, disturbi che colpiscono in Italia 1 bambino su 77 (età 7-9 anni);
  • essere più vicini alle famiglie e, attraverso un lavoro di consapevolezza e di riflessione, accrescere nei bambini, ragazzi e adulti, la conoscenza e la sensibilità sul tema delle differenze individuali, favorendo la qualità dell’inclusione scolastica e sociale;
  • ricordare e condividere che un bambino autistico non va cambiato, ma va capito e ascoltato con il cuore.

 

http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4384

https://www.un.org/en/observances/autism-day