Nel 1933 Hitler, capo del partito nazionalsocialista, assunse la carica di Cancelliere tedesco.
Nel 1935 fu sancita ufficialmente la discriminazione degli ebrei con le leggi di Norimberga.
Accanto a queste feroci repressioni in Germania, anche nell’ex-URSS si andava consumando l’altra tragedia dell’Arcipelago Gulag, un insieme di campi
di concentramento dove morirono milioni di persone.
Il 27 Gennaio del 1945, le avanguardie del 62° corpo delle armate russe del fronte ucraino entrarono ad Auschwitz mettendo al parola fine a quella tragedia.

Oggi, a distanza di 77 anni, bisogna NON DIMENTICARE i 17 milioni di vittime della shoa.

Con questo intento, l’Assessorato alla Cultura, nell’ambito del progetto “Sulla strada della Memoria”, ripropone anche quest’anno la mostra di materiale documentario e fotografico, realizzata dal Servizio Cultura, Sport e Tempo Libero e dalla Biblioteca Civica, con la collaborazione del Gruppo Fotoamatori di Cusano Milanino che, se le norme sanitarie lo consentiranno, verrà esposta all’aperto (davanti al Municipio) il giorno giovedì 3 Febbraio, insieme al materiale documentario relativo alla ricorrenza del Giorno del Ricordo (10 Febbraio).

Partendo dalle informazioni presenti nei pannelli della mostra, le classi terze della Scuola G. Marconi ospiteranno invece gli Amministratori locali per una giornata di approfondimento del tema.

Presso la Biblioteca Civica sarà inoltre presente una selezione di libri a tema e sulla pagina Facebook si potranno trovare varie proposte di lettura, suddivise per fasce d’età, per approfondire e riflettere.

QUANDO:
27 gennaio 2022
Mostra allestita il 3 febbraio; rimane disponibile presso l’interno del Municipio fino all’11 febbraio.

DOVE:
Area pubblica fronte Municipio

INFO:

Servizio Cultura, Sport e Tempo Libero
tel. 0261903327-328
e-mail: culturasport@comune.cusano-milanino.mi.it

Biblioteca Civica F. Maraspin – Viale Matteotti, 37
tel. 0261903332
e-mail: biblioteca.cusano@csbno.net