IL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE :

UN ANNO DI ATTIVITÀ NELLA CULTURA E NELL’ ASSISTENZA PER 2 GIOVANI.

E’ stato pubblicato il bando nazionale per la selezione di 3.156 volontari da impiegare nelle attività di Servizio Civile nella Regione Lombardia.

Scadenza di presentazione delle domande di partecipazione: 28 settembre 2018.

Le date e le sedi dei colloqui orientativi per la selezione dei candidati saranno comunicati successivamente.

Anche l’Amministrazione comunale di Cusano Milanino, in partenariato con ANCI Lombardia, offre l’opportunità a 2 giovani di inserirsi in due progetti di Servizio Civile della durata di 12 mesi, uno nell’ambito della cultura e l’altro nell’ambito dell’assistenza, così denominati:
Servizio civile 2018: la cultura nella Provincia di Milano “, presso la Biblioteca civica.
Servizio civile 2018: l’assistenza nelle Province di Milano e Monza “, presso i Servizi Sociali.

Per i giovani rappresentano una opportunità di operare presso le istituzioni pubbliche, conoscere i loro servizi e fruire di un percorso di formazione che sarà loro utile in futuro per la vita sociale e lavorativa.

DESTINATARI

Possono partecipare alla selezione le persone in possesso dei seguenti requisiti:

aver compiuto 18 anni e non superato i 28 anni alla data di presentazione della domanda:

essere cittadini italiani:

o essere cittadini di un altro paese dell’Unione Europea;

o essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;

non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena di reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata o il favoreggiamento degli stessi.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

a) appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;

b) abbiano già prestato servizio civile, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

c) abbiano in corso con l’Ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualsiasi titolo, o abbiano avuto rapporti di tale natura, per una durata superiore ai 3 mesi, nell’anno precedente.
(vedi Bando per la selezione di n.3.156 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Lombardia in fondo alla pagina).

DURATA E STRUTTURA DEL PROGETTO

Presso il Comune di Cusano Milanino verranno avviati 2 progetti di Servizio Civile, uno nell’ambito del Servizio Biblioteca e uno nell’ambito dei Servizi Sociali
La scelta dei volontari partecipanti ai progetti avverrà in base alla valutazione del curriculum vitae e all’esito di colloqui individuali.

I progetti inizieranno presumibilmente tra dicembre 2018  e gennaio 2019 ( in base alla tempistica del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ), e dureranno 12 mesi.

L’impegno richiesto è di circa 30 ore settimanali.

Ai partecipanti sarà corrisposto un assegno mensile di € 433,80.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLE SELEZIONI

La domanda di partecipazione va presentata per un solo progetto e in un solo Ente.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

La domanda deve essere indirizzata al Comune di Cusano Milanino e presentata esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con PEC ( Posta Elettronica Certificata ) di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato < pdf>,
(indirizzo PEC del Comune di Cusano Milanino: comune.cusano-milanino@pec.regione.lombardia.it);

2) a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo del Comune di Cusano Milanino: p.za Martiri di Tienanmen n.1 – 20095 Cusano Milanino (MI).

3) consegnata a mano.

Il termine utile per l’invio delle domande via PEC e a mezzo raccomandata è fissato al 28 settembre 2018.

In caso di consegna a mano, il termine è fissato al 28 settembre 2018 secondo le seguenti indicazioni:

 – entro le ore 12.15 al Protocollo del Comune di Cusano Milanino

 – dalle ore 12.16 sino alle ore 18.00, presso gli uffici di ANCI Lombardia, via Rovello, 2 – 20121

    Milano.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate o pervenute oltre i termini stabiliti non saranno prese in considerazione.

La domanda, firmata per esteso dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’ ” Allegato 3 – domanda di ammissione “ (vedi link in fondo alla pagina ), attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;
  • accompagnata da copia fronte e retro di valido documento di identità personale;
  • accompagnata da copia del codice fiscale;
  • corredata dall’ ” Allegato 4 – dichiarazione dei titoli “, contenente l’autocertificazione dei titoli posseduti ( vedi link in fondo alla pagina );
  • corredata dall’ ” Allegato 5 – Informativa alla Privacy ” debitamente firmato, relativo all’informativa ” Privacy “, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016.

Alla domanda possono essere allegati tutti i titoli che si ritengono utili ai fini della selezione.

CALENDARIO DEI COLLOQUI PER LE SELEZIONI

Le procedure selettive prevedono un colloquio orientativo presso il Comune di Cusano Milanino e un colloquio di selezione con ANCI Lombardia.
L’assenza ai colloqui equivale all’esclusione dal bando.

I colloqui si svolgeranno nel mese di ottobre 2018.

La data del colloquio di selezione con ANCI Lombardia sarà comunicata entro metà settembre 2018 sul sito:http://www.scanci.it

La data del colloquio orientativo  presso il Comune di Cusano Milanino sarà comunicata direttamente al candidato dall’Ente stesso.

Le graduatorie derivanti dai risultati dei colloqui saranno pubblicate sul sito del Comune di Cusano Milanino successivamente alla validazione da parte degli Enti preposti.

RICHIESTA DI ULTERIORI INFORMAZIONI

Per qualsiasi informazione potete contattare i seguenti recapiti:

  • per il progetto: ” Servizio civile 2018: la cultura nella provincia di Milano “, presso la Biblioteca civica,

          dott.ssa Barbara Valesin,

         e-mail: b.valesin@comune.cusano-milanino.mi.it

         tel.: 02.61.903.331/2

  • per il progetto: ” Servizio civile 2018: l’assistenza nelle province di Milano e Monza “, presso i Servizi Sociali “,

          dott. Andrea Pellegrino

          e-mail: a.pellegrino@comune.cusano-milanino.mi.it

 

Ultimo aggiornamento: 25/08/2018. Contenuto ancora valido

 

DOCUMENTI UTILI DA SCARICARE