Accesso ai servizi on line della Pubblica Amministrazione solo con Identità Digitale

Il 30 settembre 2021 il termine a partire dal quale sarà necessario possedere le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o la Carta d’identità elettronica (CIE) per poter accedere ai servizi online erogati dalla Pubblica Amministrazione.

Dall’1 ottobre infatti solo se muniti di quel codice si potrà ottenere qualsiasi certificazione dalle varie Amministrazioni pubbliche.

Per richiedere le credenziali SPID è necessario essere cittadini italiani maggiorenni, avere un documento di identità italiano in corso di validità, il codice fiscale italiano, un indirizzo di posta elettronica ed un numero di cellulare.

Per chi non fosse ancora provvisto di SPID, è possibile prendere visione del sito AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) all’indirizzo https://www.spid.gov.it/ nel quale poter scegliere in autonomia il proprio Identity Provider (gestore d’identità digitale) seguendo i vari passaggi per ottenere le credenziali.

Vai ad inizio pagina