In seguito ai DL 137/2020 Ristori (art. 9) con Allegato 1 Codici ATECO , e DL 149/2020 Ristori bis (art. 5) con Allegato 2 Codici ATECO , è prevista la cancellazione del saldo Imu 2020 per:

  • alberghi (categoria catastale D/2)
  • cinema/teatri (categoria catastale D/3)
  • le attività sospese (vedi allegati 1 e 2 Codici ATECO) a seguito del DPCM 24/10/2020 e 03/11/2020, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate

Trattandosi di esenzione, c’è l’obbligo di Dichiarazione Imu 2020 Covid (editabile), a condizione che: proprietario = gestore dell’attività.

Nota informativa sulla normativa emergenziale Covid 19 – Agevolazioni Imu 2020