Il Codice della strada prevede che i passi carrabili debbano essere autorizzati dal Comune e segnalati con un apposito cartello. Per questo i cittadini che intendono mantenere in uso il loro passo carrabile devono richiedere l’autorizzazione e collocare, a propria cura, idoneo segnale all’ingresso dell’accesso carrabile. L’esistenza di un passo carrabile non regolare, ossia senza autorizzazione e cartello, comporta l’applicazione delle sanzioni previste dal codice della strada, rende inutilizzabile l’accesso medesimo e non consente l’eventuale rimozione di veicoli in sosta che ostruiscono il passaggio. Si rammenta, infine, che nemmeno il titolare dell’autorizzazione può lasciare il veicolo in sosta davanti al proprio passo carrabile.

DOVE E ORARI
Comando di Polizia Locale – Palazzo comunale – piano terra, entrata lato destro – Tel. 02.6194390
mattino: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30
pomeriggio: dal lunedì al venerdì dalle 16.45 alle 17.45

COME FUNZIONA
Presentando richiesta sull’apposito modulo direttamente presso il Comando di Polizia Locale. Bisogna poi effettuare il pagamento presso l’ufficio economato e ripresentarsi al comando, con la ricevuta ed una marca da bollo: verrà rilasciata l’autorizzazione ed il cartello da posizionare sull’ingresso dell’accesso carrabile.

QUANDO
La richiesta deve essere presentata al momento dell’apertura del passo carrabile.
Per le regolarizzazioni dei passi carrabili esistenti, l’amministrazione comunale aveva fissato un termine già scaduto. Ne consegue che le richieste di regolarizzazione che verranno presentate comporteranno l’applicazione della sanzione prevista dal codice della strada.

COSTO
Euro 16,00 per la marca da bollo da applicare sull’autorizzazione, e Euro 25,82 per il rimborso dei costi del cartello e dell’istruttoria. Attualmente, il passo carrabile non è più soggetto al pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico.

MODULISTICA

Modulistica Polizia Locale