Dal 1° settembre 2017 è partita la nuova regolamentazione della sosta riservata ai residenti nelle zone Centro e Ex Stazione.
I posti sono delimitati da strisce gialle.

QUANTI POSTI SONO RISERVATI AI RESIDENTI E DOVE SI TROVANO

ZONA CENTRO

  • Piazza Allende (lato Asilo) – 17 posti
  • Via d’Azeglio (da via Guarnazzola a via Pedretti) – 17 posti
  • Via Guarnazzola (lato Abitazioni) – 19 posti

ZONA EX STAZIONE

  • Via IV Novembre (lato strada) – 15 posti
  •  Via Cusani lato civici pari (lato Area Pedonale) – 6 posti
  • Via Omodei lato dx (da piazza Marcellino a via Cusani) – 12 posti

TOTALE N. 86 POSTI

CHI PUO’ USUFRUIRNE
Possono parcheggiare nei posti delimitati da strisce gialle solo chi abita negli edifici sotto indicati, in possesso di specifico pass che viene rilasciato gratuitamente.

Nella Zona Centro i residenti in:

  • piazza Allende n. 2;
  • via XXIV Maggio dal civ. 2 al civ. 6;
  • via d’Azeglio;
  • via Guarnazzola;
  • viale Matteotti dal civ. 12 al civ. 14 e dal civ. 19 al civ. 21;

Nella Zona ex Stazione i residenti in:

  • via Zucchi dal civ. 1 al civ. 10;
  • via Cusani dal civ. 1 al civ. 4;
  • via Omodei;
  • piazza Marcellino da Cusano;
  • viale Matteotti n. 34;
  • via Colombo;
  • via IV Novembre civici pari;

COME OTTENERE IL PASS PER RESIDENTI
Il rilascio dei pass verrà effettuato a cura del Comando di Polizia Locale, previa presentazione di richiesta da parte dei residenti negli edifici aventi diritto.
Il modulo è disponibile presso la Polizia Locale e on-line nella sezione Modulistica Polizia Locale (link in fondo a questa pagina).
Ad ogni nucleo familiare che ne farà richiesta verrà rilasciato un pass.
Il pass consentirà la sosta un solo veicolo.
Il nucleo familiare potrà indicare un massimo di tre targhe di veicoli che risultano intestati ai membri dello stesso: farà fede quanto riportato sulla carta di circolazione.
Al posto di uno o di più veicoli intestati ai membri del nucleo familiare è possibile indicare le targhe di auto aziendali: in tal caso occorre presentare una attestazione del datore di lavoro.

I titolari di pass residenti già emessi dovranno verificare se i loro edifici rientrano tra quelli sopra indicati. Nel caso in cui l’edificio di residenza rientra tra quelli previsti potranno mantenere il pass già in possesso. Nel caso in cui l’edificio di residenza non rientra più tra quelli previsti non potranno più usufruire di tale beneficio per non incorrere in sanzioni e dovranno restituire il pass in loro possesso al Comando di Polizia Locale.

Si ricorda che non è più possibile la sosta di veicoli dei residenti negli stalli di sosta a pagamento (strisce blu) e che durante gli orari di pulizia meccanizzata delle strade non è possibile la sosta dei veicoli anche sulle strisce gialle.

Per ulteriori informazioni: Polizia Locale

MODULISTICA

Modulistica Polizia Locale