LO SAPEVI CHE? Puntata 11

 

Alla Carta d’Identità Elettronica (CIE) sono associati due ⛔🔐 codici di sicurezza: il 𝗣𝗜𝗡 e il 𝗣𝗨𝗞.
1️⃣ La PRIMA METÀ dei codici PIN e PUK è contenuta nella ricevuta cartacea fornita dall’operatore al termine dell’appuntamento per il rilascio della CIE.
2️⃣ La SECONDA METÀ è, invece, fornita al cittadino con la lettera di accompagnamento presente nella busta con cui riceve la CIE.
Il cittadino deve UNIRE le due metà e conservare con cura i due codici così ottenuti.

🔶 𝗖𝗼𝘀𝗮 𝗽𝗼𝘀𝘀𝗼 𝗳𝗮𝗿𝗲 𝘀𝗲 𝗵𝗼 𝘀𝗺𝗮𝗿𝗿𝗶𝘁𝗼 𝗲 𝗻𝗼𝗻 𝗿𝗶𝗰𝗼𝗿𝗱𝗼 𝗶𝗹 𝗰𝗼𝗱𝗶𝗰𝗲 𝗣𝗜𝗡? ❓❔🤷‍♀️
Se hai smarrito il codice PIN, oppure se hai sbagliato ad inserirlo per più di 3 volte, puoi impostare un NUOVO codice PIN dall’𝐀𝐩𝐩 𝐂𝐢𝐞𝐈𝐃 📱 SCOPRI DI PIÚ:  www.cartaidentita.interno.gov.it/info-utili/cie-id/
👉 Scarica o aggiorna l’ultima versione dell’App CieID sul tuo smartphone
👉 Dal menù seleziona la voce «Sblocca carta»
👉 Inserisci il codice PUK
👉 Imposta un nuovo PIN

🔷 𝗖𝗼𝘀𝗮 𝗽𝗼𝘀𝘀𝗼 𝗳𝗮𝗿𝗲 𝘀𝗲 𝗵𝗼 𝘀𝗺𝗮𝗿𝗿𝗶𝘁𝗼 𝗶𝗹 𝗰𝗼𝗱𝗶𝗰𝗲 𝗣𝗨𝗞 (𝗼 𝗮𝗻𝗰𝗵𝗲 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝘂𝗻𝗮 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝗲𝘀𝘀𝗼)🕵️‍♂️?
👉 Scarica o aggiorna l’ultima versione dell’App CieID sul tuo smartphone
👉 Nell’App CieID dal menù seleziona «Recupero PUK»
👉 Avvicina la CIE alla fotocamera dello smartphone
👉 Inserisci il numero di serie della tua CIE (riportato in alto a destra sulla Carta)
👉 Inserisci l’e-mail, o eventualmente il numero di cellulare, forniti al Comune in fase di appuntamento per il rilascio della CIE
👉 Per ragioni di sicurezza, dopo 48 ore dall’inserimento della richiesta di recupero PUK, riceverai una notifica via SMS o e-mail per completare la procedura e visualizzare il PUK.

❗❕ Ricorda che puoi recuperare il tuo codice PUK tramite l’App CieID solo se hai comunicato i tuoi dati di contatto 📧 📱 (e-mail, cellulare) al Comune in fase di richiesta della CIE.
Se non hai comunicato i tuoi recapiti, devi rivolgerti all’Ufficio Carte d’Identità del Comune.

Vai ad inizio pagina