La messa in esercizio degli ascensori, dei montacarichi e delle piattaforme per disabili destinati ad uso privato deve esserre comunicata dal proprietario o del suo legale rappresentante al Comune.
La comunicazione deve essere effettuata entro dieci giorni dalla data della dichiarazione di conformità dell’impianto, è deve riportare tutto quanto indicato nel modello della comunicazione e gli allegati richiesti.
L’ufficio assegna all’impianto, entro trenta giorni, un numero di matricola e lo comunica al proprietario o al suo legale rappresentante dandone contestualmente notizia al soggetto competente per l’effettuazione delle verifiche periodiche.
Quando si apportano le modifiche costruttive il proprietario, previo adeguamento dell’impianto, per la parte modificata o sostituita nonché per le altre parti interessate, invia la comunicazione di cui sopra al comune nonché al soggetto competente per l’effettuazione delle verifiche periodiche.
È fatto divieto di porre o mantenere in esercizio impianti per i quali non siano state effettuate, ovvero aggiornate a seguito di eventuali modifiche, le comunicazioni di cui sopra.

DOVE E ORARIO
Sportello Unico per l’Edilizia Privata – Urbanistica
Palazzo Comunale – piano seminterrato – Tel. 02 61903249 – 274
Orari di apertura al pubblico
Mattina: mercoledì e venerdì dalle 10.15 alle 12.15
Nei mesi di luglio e agosto l’orario potrà subire variazioni: Ufficio Edilizia Privata, Urbanistica

COME
La Comunicazione per la messa in esercizio ascensori deve essere inoltrata sull’apposito modello, disponibile anche presso la Portineria.
Il modello deve essere compilato in ogni sua parte e completo di tutti gli allegati richiesti.

QUANDO
La comunicazione deve essere effettuata entro dieci giorni dalla data della dichiarazione di conformità dell’impianto.

COSTO
Gratuito.