Nell’ottica di collaborazione con la Città Metropolitana, la Direzione Lavori e la ditta esecutrice dell’appalto CMC di Ravenna Soc. Coop, il Comune di Cusano Milanino offre la possibilità, qualora dovesse subire un qualsiasi disagio, di rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Cusano Milanino (aperto tutti i giorni dalle ore 09.00 alle 12 e martedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle 17.30, oppure scrivere all’indirizzo dedicato metrotranvia@comune.cusano-milanino.mi.it , o ancora telefonicamente al numero 02.61903349).

 


Con Ordinanza Dirigenziale n. 76 del 19/03/2024 è stato disposto che, a partire dal giorno 21 marzo 2024 fino a conclusione dei lavori, venga istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in V.le Cooperazione, tratto nord compreso dall’intersezione di Via Sormani all’intersezione con Via Gardenie, per l’esecuzione dei lavori di realizzazione della Metrotranvia Milano Parco Nord – Seregno.


Con Ordinanza Dirigenziale n. 29 del 27/01/2024 è stato disposto che, a partire dal giorno 1° febbraio 2024 fino a conclusione dei lavori, venga istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in Via Roma, tratto stradale compresa dall’intersezione di Via Ligustro all’intersezione con Via Ginestra, per l’esecuzione dei lavori di realizzazione della Metrotranvia Milano Parco Nord – Seregno.


Con Ordinanza Dirigenziale n. 272 del 09/11/2023 è stato disposto che, a partire dal giorno 14 novembre 2023, vengano istituiti cantieri stradali in Via Sormani, lungo il tratto stradale da Via Adamello fino al confine del Comune di Paderno Dugnano, per l’esecuzione dei lavori di realizzazione della Metrotranvia Milano Parco Nord – Seregno.


Con Ordinanza Dirigenziale n. 201 del 05/08/2023 è stato disposto che, a partire dal giorno 4 settembre 2023, vengano istituiti cantieri stradali lungo il tracciato di Viale Cooperazione, Via Roma e Via Azalee. I primi cantieri che sono partiti sono quelli per la realizzazione della riqualificazione della linea dismessa di viale Cooperazione, nel tratto tra via Acacie e via Edera.

Qualora si verificassero interruzioni o modifiche alla viabilità ordinaria, sarà cura della ditta esecutrice dei lavori apporre relativa segnaletica.

Rimane facoltà del Comando di Polizia Locale richiedere l’apposizione di ulteriore segnaletica stradale in ragione delle condizioni della circolazione veicolare.

 

In allegato il cronoprogramma dei lavori e le tavole della cantierizzazione delle aree.