In osservanza delle disposizioni ministeriali e regionali in merito all’emergenza coronavirus, essendo gli uffici chiusi, tutte le richieste relative agli ingressi nel cimitero di ceneri dovranno essere inviate al seguente indirizzo gestioneterritorio@comune.cusano-milanino.mi.it.

Nella comunicazione dovrà essere indicato:
nome del defunto, data del decesso , residenza in vita del defunto;
tipologia della sepoltura: tumulazione in cinerario di nuova assegnazione o in altra tipologia di sepoltura, specificando in caso di secondo ingresso il nominativo del defunto già ivi tumulato e il rapporto di parentela;
Inoltre si chiede di indicare il recapito telefonico della personata interessata per eventuali comunicazioni.


Si comunica che dal 4 Maggio 2020 il cimitero comunale riapre alla cittadinanza con i consueti orari.

Si invita la cittadinanza al rispetto di quanto previsto nei DPCM e alle successive ordinanza Regionali e Sindacali al fine del contenimento del contagio da COVID-19.

In particolare all’interno del cimitero evitare assembramenti e rispettare la distanza di almeno 1 metro tra utenti. Obbligo di indossare mascherine e di guanti in caso di uso di attrezzature di uso comune. 

All’ingresso del cimitero con apposito avviso – allegato in fondo alla pagina- sono indicate le disposizioni da rispettare durante la visita al cimitero



Il Cimitero Comunale si trova in via Rimembranze
Telefono 02 66407710 – e-mail: gestioneterritorio@comune.cusano-milanino.mi.it

Orari di apertura al pubblico:
orario invernale: dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
(dall’1 ottobre al 31 marzo)

orario estivo: dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
(dall’1 aprile al 30 settembre)

Chiuso il lunedì mattina

Calendario chiusura cimitero durante le festività 2019: allegato in fondo pagina

Calendario chiusura cimitero durante le festività 2020: allegato in fondo pagina

 

 


È VIETATO L’INGRESSO NEL CIMITERO COMUNALE, AI SENSI DELL’ARTICOLO 12 DEL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA:

1. agli animali, salvo i cani al servizio di persone non vedenti;
2. alle persone in stato di ubriachezza e in condizioni comunque in contrasto con il carattere del cimitero;
3. a coloro che intendono svolgere all’interno del cimitero attività di questua o di vendita;

INOLTRE E’ VIETATO

4. entrare con biciclette, motocicli e altri veicoli non autorizzati;
5. sottrarre dalle tombe altrui fiori, piantine, ornamenti e lapidi;
6. portare fuori dal cimitero qualsiasi oggetto, senza autorizzazione;
7. eseguire lavori, iscrizioni sulle tombe altrui, senza autorizzazione;
8. danneggiare e/o profanare i sepolcri e il loro corredo.

Chiunque non rispetti le norme suddette, e comunque tenga all’interno del cimitero un contegno scorretto o comunque offensivo verso il culto dei morti, sarà diffidato ad uscire immediatamente dal personale addetto alla custodia e, se del caso consegnato agli agenti della forza pubblica


Informazioni sull’illuminazione votiva al Cimitero


Estumulazioni ed esumazioni, sepolture  in stato di abbandono e concessioni cimiteriali scadute o in scadenza: